Logo sito
Descrizione

Costruita nel 1786, in chiave di barocco siciliano, da un progetto riconducibile all'architetto monteleonese, Filippo Frangipane.

Il fronte del palazzo è caratterizzato da un raffinato portale in granito grigio, fiancheggiato da lesene e sormontato da una finestra evidenziata da un gioco di movenze di gusto tardo barocco.

Le volute dei balconi in ferro battuto, sono sorrette da mensole ornate da maschere di pietra. Preziosa testimonianza delle abilità artigiane di scalpellini e  decoratori calabresi, impegnati nella rinascita dopo il terremoto del 1783.

Nel 2002 è stata restaurata da Natale Zerbi, in osservanza alla tutela del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e inserita tra le dimore storiche calabresi di particolare interesse storico-artistico.

La facciata di villa Zerbi è definita da contrasti cromatici abbastanza accesi e da giochi di luci e ombre ottenuti attraverso superfici che alternano l’intonaco ai mattoni a vista, ampie logge, archi a sesto acuto di stile tipicamente gotico, elementi a torre e colonnine adoperate per le balaustre; l’ampio terrazzo è invece sovrastato da una merlatura tipica dei castelli e delle fortezze di età medievale.

Villa Zerbi

Località
Solo su appuntamento
Orario di apertura oggi: Solo su appuntamento Attiva/disattiva programma settimanale
  • Lunedì

    Solo su appuntamento

  • Martedì

    Solo su appuntamento

  • Mercoledì

    Solo su appuntamento

  • Giovedì

    Solo su appuntamento

  • Venerdì

    Solo su appuntamento

  • Sabato

    Solo su appuntamento

  • Domenica

    Solo su appuntamento

  • 20 Maggio 2024 9:03 ora locale

Contatta

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi una recensione