Logo sito
Descrizione

Istituito nel dicembre 2011 come esposizione museale di proprietà comunale, il “Museo dei Brettii e del Mare” è stato allestito ed impostato secondo un criterio didattico, con una disposizione dei materiali che segue un percorso topografico e cronologico insieme, dai siti con i reperti più antichi a quelli con i più recenti.

Tutti comunque riguardano in prevalenza la facies più significativa del comprensorio cetrarese, ovvero quella che illustra il momento più significativo della presenza umana nell’antichità, vale a dire tra IV e III secolo a.C. Interessanti sono pure le sezioni dedicate al mare con alcune anfore ritrovate lungo la costa antistante Cetraro e la sezione dedicata al fondo cartografico donato alla città dal prof. Raffaello Losardo.

I reperti provengono da siti archeologici presenti nel territorio e costituiscono alcuni tra i più peculiari e diffusi oggetti della cultura materiale del popolo brettio. A completamento dell’offerta culturale, il museo è anche in grado di organizzare mostre temporanee e conferenze, e fornisce i consueti servizi didattici.

Il museo, inoltre, si pone al centro di un itinerario di visita articolato in vari siti di interesse storico-archeologico lungo il tracciato montano che costeggia i fianchi del monte La Serra e comprende una serie di località che, grazie alla stretta collaborazione tra Soprintendenza per i Beni Archeologici della Calabria ed Amministrazione Comunale di Cetraro, si ha intenzione di valorizzare.

Località
Provincia
Chiuso
Orario di apertura oggi: 9:00 - 12:00, 16:30 - 18:30 Attiva/disattiva programma settimanale
  • Lunedì

    9:00 - 12:0016:30 - 18:30

  • Martedì

    9:00 - 12:00

  • Mercoledì

    9:00 - 12:0016:30 - 18:30

  • Giovedì

    9:00 - 12:0016:30 - 18:30

  • Venerdì

    9:00 - 12:0016:30 - 18:30

  • Sabato

    9:00 - 12:0016:30 - 18:30

  • Domenica

    N/A

  • 20 Aprile 2024 19:00 ora locale

Categorie
Contatta

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi una recensione