Logo sito
Descrizione

Tra le Chiese, è quella più importante e caratteristica. E’ dedicata al Santo patrono e protettore del borgo Sant'Alessandro P.M. è stata eretta nel ‘600.  E’ localizzata al centro del paese, con una splendida gradinata in pietra,  con mura in pietra locale, e sul lato sinistro della struttura presenta un maestoso campanile a base ottagonale, con intonaco giallo, con un orologio a numeri romani. La Chiesa all’interno è suddivisa da tre navate, nella parte terminale della navata centrale, vi è l’altare maggiore, sovrastato da un dipinto del XVII secolo in cui sono raffigurati;  San Giovanni Battista che si trova tra Sant’Antonio e Santa Caterina da Alessandria. Mentre la navata principale è caratterizzata da una volta a botte costituita da lastre di zinco inchiodate alla capriata in legno, tra le figure raffiguranti anche  Sant’Alessandro, L’Arcangelo Michele.
La Chiesa è ricca di nicchie con le proprie statue, se ne possono contare più di dieci. Alla destra della navata centrale troviamo la navata dedicata a San Pasquale Bailon, il quale è conservato all’interno di una nicchia fatta interamente di marmo. All’interno della Chiesa, sono conservati anche dei reliquari, delle tele molto antiche e un prezioso crocifisso. L’intera struttura fu progettata da un architetto francese.

Località
Seguici su
Provincia
Aperto
Aperto 24h oggi Attiva/disattiva programma settimanale
  • Lunedì

    Aperto 24h

  • Martedì

    Aperto 24h

  • Mercoledì

    Aperto 24h

  • Giovedì

    Aperto 24h

  • Venerdì

    Aperto 24h

  • Sabato

    Aperto 24h

  • Domenica

    Aperto 24h

  • 12 Giugno 2024 23:43 ora locale

Categorie
Contatta

  • Ancora nessun commento.
  • Aggiungi una recensione

      Potrebbe interessarti anche